maggio 25, 2016

I 15 termini che devi conoscere se non vuoi sfigurare nel mondo digital!

Il mondo dell’online si popola sempre più di termini tecnici (soprattutto inglesi) che ne complicano la comprensione. Vi è già capitato di imbattervi in conversazioni dove si parlava di engagement, user experience o content marketing e non capirne a pieno il significato? Prima o poi succede a tutti! Abbiamo quindi creato un breve glossario che vi permetterà di sostenere una conversazione sul mondo digitale e fare bella figura. Potrebbe tornarvi utile anche quando deciderete di affidarvi ad un team di esperti per implementare la vostra strategia di comunicazione.

 

Storytelling

È un racconto su di sé, sul proprio brand, capace di suscitare emozioni ed instaurare una relazione profonda con il proprio pubblico. L’obiettivo è coinvolgere attivamente gli utenti.

 

Engagement

Si traduce in italiano con “fidanzamento” ma in gergo digitale viene usato per indicare il coinvolgimento del proprio pubblico. Misura il successo del messaggio e la capacità del brand di creare un legame forte con i propri utenti, con l’obiettivo di convertirli in clienti.

 

User experience

È la sommatoria delle emozioni, delle percezioni e delle reazioni che una persona prova quando si interfaccia con un prodotto o servizio. Da non confondere con l’usabilità, viene comunemente utilizzata per riferirsi all’esperienza di navigazione (di un sito o di un’app) che si vuole far vivere agli utenti.

 

Device

Sono tutti i dispositivi con i quali accediamo ad internet (smartphone, Ipad, PC ecc.).

 

Responsive

Il design responsive consiste nel progettare le pagine web in modo che si adattino e si ottimizzino automaticamente in base al device su cui vengono visualizzate. Una pagina che si vede bene su un grande schermo orizzontale, ad esempio, in questo modo si adatterà al formato verticale.

 

Targeting

È una tecnica utilizzata nel marketing e in particolare nella pubblicità online per incrementare l’efficacia di una campagna. Si usano le informazioni raccolte dal comportamento dell’utente (pagine visitate, ricerche fatte.. ) per individuare gli interessi degli utenti e, su quella base, erogare una comunicazione personalizzata relativa a prodotti o servizi.

Brand awareness

Indica il grado di conoscenza, la notorietà del marchio da parte del pubblico e la fedeltà degli utenti.

 

Email marketing

È un tipo di marketing che usa l’email come canale di comunicazione per inviare messaggi commerciali.  Questo strumento è utile per instaurare una relazione diretta con il proprio target e incoraggiare la fidelizzazione.

 

Keyword

Letteralmente è la “parola chiave” ma si intende un insieme di parole che gli utenti utilizzano nei motori di ricerca per trovare e consultare i siti di loro interesse.  Scegliere le proprie keyword significa posizionarsi sul web in base alle ricerche che le includono.

 

Plug-in

È un sistema che interagisce con un programma per ampliarne o estenderne le funzionalità originarie.

 

Pop-up

Sono delle finestre o riquadri che compaiono automaticamente durante la navigazione su un sito o l’uso di un’applicazione. Generalmente contengono informazioni pubblicitarie ma sono utilizzate sempre di più come strumento di conversione degli utenti.

 

Landing page

È una pagina web specificamente strutturata che il visitatore raggiunge dopo aver cliccato su un link o su una pubblicità. Questa pagina è appositamente sviluppata per trattare specifici argomenti: mostra contenuti che sono un’estensione del link o della pubblicità.

 

Widget

È un contenitore che ha lo scopo di facilitare l’interazione con un programma con l’utente. Si usa spesso per definire anche delle vere e proprie applicazioni in grado di offrire all’utente delle nuove funzionalità.

 

File Vettoriali

Questo tipo di file corrispondono principalmente alle estensioni .ai ed .eps. Sono i file sorgente, che si usano in grafica perché svincolati dalla risoluzione, possono essere utilizzati in qualsiasi dimensione senza perdere la qualità.

 

Traffico organico

Si intendono tutte le visite al sito provenienti dai motori di ricerca, grazie alle parole chiave che si sono precedentemente selezionate in base alle ricerche pasaste.

 

Adesso non avrai più remore nel affrontare degli esperti del settore. Se sei interessato a implementare la tua strategia di comunicazione sul web sai a chi chiedere 😉

Social
Share: / / /