maggio 18, 2016

Le 8 domande che ti devi fare se hai un’attività commerciale

Avere un sito non basta per essere digitali! Se hai un’attività commerciale ti dovresti porre queste 8 domande per sapere se lo sei:

1)   Il tuo sito è responsive?

Il design responsive consiste nel progettare le pagine web in modo che si adattino e si ottimizzino automaticamente in base al dispositivo su cui vengono visualizzate. In altre parole, fai in modo di essere ben visibile dove il tuo cliente vuole che tu sia: desktop, mobile, tablet o qualsiasi altro device verrà dopo.

 

2)   Il loading delle pagine del tuo sito è abbastanza veloce?

Se le tue pagine ci mettono 10 secondi a caricare perderai più della metà dei tuoi utenti! Anche un dettaglio del genere può fare la differenza, basti pensare che Amazon aumenta il suo fatturato dell’1% per ogni millisecondo che riesce a risparmiare.

 

3)   Sai quanti visitatori ha il tuo sito e quali sono le pagine più visitate?

Google Analytics è uno strumento gratuito fondamentale per monitorare il traffico sul tuo sito web, capire da dove arrivano gli utenti e migliorare l’esperienza di navigazione.

 

4)   Conosci il tuo pubblico? Sai chi sono i tuoi clienti?

Più informazioni hai sui tuoi utenti, più facilmente potrai creare delle comunicazioni personalizzate. Facebook Insights ti fornisce il dettaglio delle variabili sociodemografiche dei tuoi fan gratuitamente, fanne buon uso!

5)   Hai scelto i social giusti per comunicare?

Esistono diversi social network proprio perché ognuno ha una propria utilità. Scegliere i giusti canali di comunicazione tra i Facebook, Twitter e/o Instagram è un punto di partenza importante per creare una strategia vincente.

 

6)   Sai come creare un contatto diretto con i tuoi utenti?

Crea un account Mailchimp e inizia a convertire le visite sul tuo sito in contatti email. Le newsletter ti permettono di comunicare in modo più approfondito con i tuoi clienti, senza dover sottostare alle regole di sinteticità dettate dai social più diffusi.

 

7)   Il tuo blog genera un ritorno?

Avere un blog è utile solo se gli argomenti scelti sono effettivamente di interesse per il vostro target. Pensate alle informazioni che i vostri clienti potrebbero cercare su internet e privilegiate le parole chiave nel corpo dell’articolo (keyword.io è un valido aiuto).  Se invece vi manca l’ispirazione per un titolo originale fate un salto su Portent Idea Generator 😉

 

8)   I contenuti (testo, foto, video) sono idonei?

L’occhio vuole la sua parte! Fate attenzione all’estetica dei vostri contenuti. Per le foto vi segnaliamo Pablo, in linea generale scegliete una linea editoriale che si sposi bene con il vostro brand e non perdertela di vista.

 

Essere digitali non significa essere presenti sul web ma usarlo per trasformare i propri utenti in amanti del tuo marchio!

Hai bisogno di altri consigli? Contattaci e ti daremo tutte le risposte che cerchi!

Social
Share: / / /