aprile 6, 2016

Logo, payoff e claim: facciamo chiarezza

Hai aperto la tua azienda e sei pronto a partire ma al tuo brand manca ancora un ultimo passaggio: guadagnarsi un posto nella memoria di ogni cliente e nell’immaginario collettivo del grande pubblico. Per fare ciò è necessario dare un volto al tuo lavoro e costruire la tua brand identity. In questo articolo ti avevamo mostrato come trasformare la tua idea in un business di successo, oggi, invece, chiudiamo il cerchio parlando dei fattori più importanti per costruire l’identità dell’azienda: il logo, il payoff e il claim.

Il logo

È spesso un dettaglio a cui non si presta molta attenzione ma prova un attimo a pensare ad Apple, McDonald’s o Nike. Tutti questi brand sono riconoscibili soprattutto grazie al logo. Prima di immergerti nella sua ideazione ricordati di tenere a mente questi 3 punti:

  • Deve essere rappresentativo e raccontare qualcosa del core business dell’azienda e della mission;
  • Gli elementi devono essere il più possibile caratterizzanti e non già visti spesso;
  • La scelta del colore e il font dovrebbe essere fatta con cura, giocando con le varie declinazioni che il logo può avere.
apple logo payoff

Il payoff

Attenzione, il payoff non è uno slogan! È un dispositivo testuale che completa l’identità di un brand rendendolo riconoscibile, memorabile e coerente. Nel caso, per esempio, di aziende strutturate con più linee di prodotto, può servire come trait d’union tra tutti gli annunci delle singole linee. La creazione di un payoff è una delle imprese più ardue che un copywriter possa incontrare e, anche se non ci sono regole standardizzate per realizzarlo, queste accortezze ti possono tornare utili:

  • Parti dall’inizio e ragiona sulle caratteristiche del business;
  • Il tempo è denaro per cui lascia da parte gli artefatti e punta tutto su un payoff semplice e breve;
  • Non la sparare grossa, i clienti se ne accorgono. Individua il valore aggiunto del brand e dì la verità;
  • Ascoltalo, dillo ad alta voce fino a che non avrai trovato la soluzione più orecchiabile che ti convinca al 100%.
nike payoff

Il claim

Se il logo e il payoff marchiano a vita il brand, il claim varia da campagna a campagna. Chiamato anche headline o slogan, è la frase utilizzata per sottolineare la peculiarità di un prodotto o di un servizio e per dire a tutti i competitors “io sono meglio di te!”. È una promessa fatta ai consumatori e deve essere costruita coniugando questi 4 elementi:

  • Come il payoff, anche il claim deve essere semplice e, soprattutto, immediato, una frase accattivante che arrivi dritta al cuore dei consumatori;
  • Cosa te ne fai di uno slogan se non se lo ricorda nessuno?
  • Per mettere in risalto l’unicità del prodotto, i copywriter si danno alla pazza gioia con l’elaborazione retorica. Enfasi, iperboli, esclamazioni e domande retoriche sono i mezzi più usati per costruire un buon claim.
amaro lucano payoff claim

E tu sei pronto a costruire la tua brand identity? Che aspetti, just do it!

La tua Email

Marketing # , , , , , ,
Share: / / /